title_magazine

Allo scoperto: Il cammino di John

di Maria Coletti

Dietro la guerra in Congo, il Coltan

E’ on line la nuova puntata del programma "Allo scoperto", un format televisivo realizzato da due creativi senegalesi per raccontare l’Italia che cambia: Alioune Diallo, videomaker, e Aliou Diop, musicista rap e giornalista.

John Mpaliza ha percorso 1600 Km a piedi (Da Reggio Emila a Bruxelles) per sensibilizzare sul tema del conflitto in Congo e per denunciare il saccheggio delle ricchezze di questo grande paese africano da parte delle multinazionali.

Una di queste ricchezze è il coltan: un minerale poco noto, ma importante per la nostra vita di tutti giorni. Il coltan è uno dei principali motivi della guerra in Congo.

Scoprite di più guardando questa nuova puntata di "Allo scoperto".

Da Reggio Emilia a Bruxelles passando per Parma, Milano e altre città. La nuova puntata di Allo scoperto, dedicata a John Mpaliza, ingegnere informatico di origine congolese.

"The Peace walking man", come è stato chiamato John, ha percorso oltre 1600 km a piedi per portare l’attenzione della comunità internazionale sul conflitto che sta dilaniando il Congo. Per aprire una breccia in questo muro di silenzio. In nome della pace. E ad Aliou Diop parla della sua esperienza ma anche del coltan, il minerale prezioso indispensabile per fabbricare telefonini e che è il vero oggetto del contendere.

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
giovedì 21 marzo 2019

Rappresentare le migrazioni oggi

Lunedì 25 marzo, alle ore 17.30, in via della Dogana Vecchia 5 (Roma) si svolgerà la serata (...)

giovedì 21 marzo 2019

Fescaaal 2019: apre Fiore gemello

La cerimonia di apertura del 29° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL) (...)

lunedì 18 marzo 2019

La cittadinanza come luogo di lotta

Il prossimo venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30 il nostro Leonardo De Franceschi (...)

lunedì 18 marzo 2019

Io sono Rosa Parks alla Feltrinelli

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha