title_magazine

L'ultimo re di Scozia

di Kevin Macdonald

Prodotto dalla 20th Century Fox, L’ultimo re di Scozia è uscito nelle sale cinematografiche italiane a febbraio 2007 e, a distanza di pochi mesi, il film è disponibile ora anche in DVD.

Ispirandosi al libro di Giles Foden The Last King of Scotland, il regista e documentarista Kevin MacDonald ha girato un thriller storico politico sul dittatore ugandese Idi Amin.

Diventato presidente dell’Uganda nel 1971, dichiaratosi vincitore dell’impero britannico e proclamatosi l’ultimo re di Scozia, Amin divenne senza dubbio il più conosciuto dittatore dell’Africa di fama internazionale. Dall’inizio della sua dittatura fino al 1978 sono state stimate 300.000 vittime, brutalmente uccise e torturate nei modi peggiori. Il film è molto fedele alla storia di Amin e agli eventi storici, mentre la parte di fantasia è rappresentata dalla figura del neolaureato medico scozzese Nicholas Garrigan e dalle vicende costruite intorno a lui. Nicholas diventa il medico personale del Presidente e poi suo principale consigliere. Attratti entrambi dal potere, tra i due nasce un rapporto di fiducia e stima che pian piano degenera, fino al tradimento. L’ingenuità e l’inesperienza del giovane medico lo portano in un tunnel senza uscita. Succube ormai di Amin, non vede cosa nasconde questo uomo tanto carismatico quanto brutale.

Il DVD è distribuito dalla 20th Century Fox Home Entertainment. Oltre al film ci sono interessanti contenuti extra, a partire dal commento del regista che spiega scena per scena cosa accade, i "piccoli trucchi" del dietro le quinte, le ambientazioni e tutte le curiosità. È una sorta di backstage, su ogni scena c’è un piccolo ricordo del regista che ti fa rivivere i momenti della preparazione del film, in modo molto coinvolgente.

Nell’indice dei contenuti c’è una parte dedicata alla visione di sette scene tagliate, che non sono state più inserite nel film perché in seduta di montaggio non erano molto credibili o semplicemente perché erano delle forzature. Si scopre addirittura che la scena iniziale doveva essere una gara di boxe di Amin da giovane, infatti fu campione di pesi massimi per nove anni quando era arruolato nell’esercito britannico.

Il paragrafo dal titolo ‘Raccontare Idi Amin’ è una vera e propria lezione di storia. In circa 28 minuti viene raccontata e mostrata la vita del dittatore con un mix di immagini e documenti di repertorio a confronto con le scene del film. Ci sono interviste a persone che possono testimoniare tutto ciò che è avvenuto, perché hanno vissuto in prima persona quegli anni di terrore. C’è chi non lo ricorda come un cannibale e un dittatore, ma come un benefattore, perché ha portato a far conoscere la cultura africana in tutto il mondo, libera dal colonialismo.

Non poteva mancare tra i contenuti speciali il confronto tra Amin attore (Forest Whitaker) e Amin dittatore. In una sua intervista, il grande attore afroamericano ammette che è stato il personaggio più difficile da interpretare, perché pieno di sfaccettature. Nel film questo aspetto è molto evidente, come sono evidenti i continui cambiamenti di umore del Presidente. Per i tre mesi di riprese, la troupe ha confermato che Forest non è quasi mai uscito dal suo ruolo.

Fox Movie Channel presenta il casting, l’idea del film e l’attore protagonista. Il regista e la produzione non avevano alcuna idea di chi potesse essere l’attore e nonostante la scelta di Forest, erano ancora scettici, perché lo vedevano troppo buono. Invece Forest Whitaker ha interpretato brillantemente il dittatore ugandese Idi Amin, vincendo il premio Oscar come migliore attore.

A concludere i contenuti speciali, c’è il trailer cinematografico in lingua originale.

Thriller, ma anche storia e politica di un paese che ha vissuto il terrore della dittatura di Idi Amin. Chi meglio di un documentarista poteva renderci e spiegare al meglio una storia di realtà nella finzione?

Francesca Iannantuoni

Cast & Credits

The Last King of Scotland - L’ultimo re di Scozia
Regia: Kevin Macdonald; sceneggiatura: Jeremy Brock e Peter Morgan; fotografia: Anthony Dod Mantle; scenografia: Michael Carlin; musica: Alex Heffes; montaggio: Justine Wright; interpreti: Forest Whitaker, James McAvoy, Kerry Washington, Gillian Anderson, Simon McBurney, David Oyelowo, Abby Mukiibi, Adam Kotz; origine: Gran Bretagna, 2006; formato: 35 mm; durata: 118 min; produzione: Andrea Calderwood, Lisa Bryer e Charles Steel per Fox Searchlight Pictures, DNA Films e FilmFour; distribuzione italiana: 20th Century Fox; data di uscita: 16 febbraio 2007; sito ufficiale: www.foxsearchlight.com.

DVD nella confezione: 1; supporto: DVD9 singola faccia, doppio strato; regione: 2; formato video: 16:9 (2,35:1); formato audio: Dolby Digital 5.1; tracce audio: italiano Dolby Digital 5.1, inglese Dolby Digital 5.1; sottotitoli: italiano, inglese; contenuti extra: commento audio al film del regista Kevin Macdonald, scene tagliate, “raccontare Idi Amin" (28 min), "Forest Whitaker è Idi Amin" (6 min), Fox Movie Channel presenta “Casting session-L’ultimo re di Scozia” (8,5 min), trailer cinematografico (2 min); produzione homevideo: DNA Films, Cowboy Films, Film4, Scottish Screen, Slate Films, Tatfilm, UK Film Council, Fox Searchlight Pictures; distribuzione homevideo: 20th Century Fox Home Entertainment; uscita DVD: 17 aprile 2007.


Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
lunedì 18 marzo 2019

La cittadinanza come luogo di lotta

Il prossimo venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30 il nostro Leonardo De Franceschi (...)

lunedì 18 marzo 2019

Io sono Rosa Parks alla Feltrinelli

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io (...)

lunedì 18 marzo 2019

UNAR 2019: Diversi perché unici

Come ogni anno, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni (...)

martedì 5 marzo 2019

Afrofuturismo Femminista

Sabato 9 marzo alle ore 18, nell’ambito della Fiera dell’editoria delle donne Feminism, alla (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha