title_magazine

Martin Luther King – I have a dream

di Thomas Friedman

Il 29 agosto del 1963 a Washington, durante la più imponente marcia per il riconoscimento dei diritti civili negli Stati Uniti, il reverendo Maritn Luther King pronuncia il suo discorso più famoso: «I have a dream: that one day this nation will rise up and live out the true meaning of its creed. We hold these truths to be self-evident, that all men are created equal» (Ho un sogno: che un giorno questa nazione si sollevi e viva pienamente il vero significato del suo credo. Riteniamo queste verità di per se stesse evidenti, che tutti gli uomini sono stati creati uguali). Il 1963 è considerato uno spartiacque nella storia degli Stati Uniti, per la grande marcia dell’agosto su Washington, per l’assassinio di Kennedy e per l’influenza dei media e in particolare della televisione che diffuse le immagine delle repressioni e degli attacchi subiti durante le manifestazioni non violente per il riconoscimento dei diritti civili. I temi, le vicende, gli uomini che hanno portato agli eventi del 1963 e alle sue ripercussioni nella storia degli Stati Uniti e del mondo sono analizzate nel lungometraggio Martin Luther King – I have a dream (Dr. Martin Luther King, Jr.: A Historical Perspective, 1994) del giornalista, scrittore e documentarista Thomas Friedman. Il documentario esce in Italia in DVD per la collana di storia americana di Cinehollywood accompagnata da un libro a cura di Ezio Savino, Martin Luther King. Oggi ho un sogno (CHW Edizioni, pag. 24).

Friedman ripercorre la vita del pastore e la lunga storia della lotta per l’emancipazione e per i diritti civili: attraverso un dettagliato e a volte inedito repertorio d’immagini e documenti, il regista ricostruisce il percorso fatto dall’800 fino all’assassinio del reverendo Martin Luther King, seguendo un classico percorso cronologico. Friedman crea un mélange equilibrato tra il resoconto storico, raccontato dalla voce di Arthur Berghardt, e i discorsi di King. Il documentario si presenta soprattutto come uno strumento didattico con un’impostazione didascalica, un lavoro di ricerca dettagliato, ricco di riferimenti e interessanti immagini di repertorio.

Lo stile scelto da Friedman viene sostenuto anche dall’unico extra del DVD nel quale vengono presentati, divisi in ordine cronologico, gli eventi e i personaggi che hanno segnato le tappe del movimento: la Timeline con gli eventi cruciali della lotta per l’emancipazione e per diritti civili degli afroamericani si presenta con una serie d’immagini seguite da un breve testo che ne spiega il significato. Anche il breve testo curato da Ezio Savino ha un’impostazione simile al documentario: riporta infatti il discorso pronunciato da Martin Luther King il 10 dicembre del 1964 in occasione del ritiro del premio Nobel per la Pace, al quale seguono dei brevi capitoli di analisi e approfondimento di alcuni temi: l’ars oratoria ricca di metafore e parabole del reverendo e il suo rapporto con la musica, fino alla riflessione sugli oppositori delle frange estreme del movimento, tra cui Malcom X.

Martin Luther King - I have a dream offre dunque la possibilità di conoscere la figura del reverendo King e, seppur attraverso un percorso classico e didattico, l’opportunità di ascoltare tutti i discorsi originali di Martin Luther King, sentendoli dalla sua voce e lasciandosi catturare dalla sua fiduciosa visione del mondo.

Alice Casalini

Cast & Credits

Martin Luther King – I have a dream (Dr. Martin Luther King, Jr.: A Historical Perspective)
Regia, sceneggiatura: Thomas Friedman; montaggio: David Kalish; musica: Rocco Lombardo; voce: Arthur Berghardt; origine: USA, 1994; durata: 60’; produzione: Melissa Wegman per Xenon Pictures Group; distribuzione homevideo: Vision Films e Cinehollywood; data di uscita: 13/5/2008.

DVD nella confezione: 1; supporto: DVD9 – singolo lato doppio strato; regione: 2; formato video: PAL 4/3; formato audio: Stereo 2.0; tracce audio: Inglese, Italiano e Italiano con discorsi di Martin Luther King in lingua originale sottotitolati; lingue sottotitoli: Italiano, Inglese; contenuti extra: Timeline con gli eventi cruciali della lotta per l’emancipazione e per diritti civili degli afroamericani; contiene: 1 libro Martin Luther King – Oggi ho un sogno, Ezio Savino (a cura di), CHW edizioni, pag. 24.


Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
giovedì 21 marzo 2019

Rappresentare le migrazioni oggi

Lunedì 25 marzo, alle ore 17.30, in via della Dogana Vecchia 5 (Roma) si svolgerà la serata (...)

giovedì 21 marzo 2019

Fescaaal 2019: apre Fiore gemello

La cerimonia di apertura del 29° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL) (...)

lunedì 18 marzo 2019

La cittadinanza come luogo di lotta

Il prossimo venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30 il nostro Leonardo De Franceschi (...)

lunedì 18 marzo 2019

Io sono Rosa Parks alla Feltrinelli

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha