title_news_large
lunedì 20 novembre 2006

Il Palmarès del Festival d'Amiens

Diversi film africani sono stati premiati all’edizione numero 26 del Festival International du Film d’Amiens. La giuria ufficiale ha attribuito la Menzione Speciale a Daratt di Mahamat Saleh Haroun (Ciad), il Gran Premio del Cortometraggio a Deweneti di Dyana Gaye (Senegal) e il Premio Speciale della Giuria per il Cortometraggio a Menged di Daniel Taye Workou (Etiopia). Il cortometraggio Deweneti ha ottenuto anche due altri riconoscimenti: il Premio del Pubblico per il Cortometraggio e il Prix Cinécourts, che consiste nell’acquisto per la diffusione televisiva sui canali di Ciné Cinéma. La giuria del Premio Signis ha infine attribuito una menzione speciale al cortometraggio Menged.
A breve, sul Magazine di Cinemafrica, tutti gli articoli e le interviste dal Festival d’Amiens.

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha