title_news_large
lunedì 15 novembre 2010

Arte contemporanea africana, a Milano

Sculture, dipinti, installazioni video, collage e fotografie che provengono dal continente africano - scelte sotto la supervisione di Yacouba Konaté, già curatore della biennale di Dakar, e Ouseniou, esperto d’arte - sono in mostra a Milano, alla galleria Primo Marella fino al 30 gennaio 2011.
La mostra, che contiene i migliori pezzi di arte contemporanea provenienti da Sudafrica, Congo, Marocco, Senegal, Camerun e Mali, ne raccoglie anche le ultimissime tendenze. Primo Marella, il gallerista di “Africa, assume art position!” spiega così la scelta del titolo, volutamente provocatorio: “Voglio che questa mostra diventi un’esortazione per chi fa arte ad assumere una posizione di rilievo e a farsi conoscere in tutto il mondo. Noi abbiamo scelto i migliori, che ci sono stati segnalati in diverse maniere, anche durante qualche Biennale, ma il recupero del materiale iconografico ci ha creato molti problemi, soprattutto a livello burocratico, per le procedure particolari che sono legate al trasporto di un’opera d’arte al di fuori dei confini africani”.
Il progetto è nato circa 18 mesi fa, e ha raccolto opere di 12 artisti, tutti piuttosto giovani.
Fonte: Affaritaliani.it

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha