title_news_large
mercoledì 4 maggio 2011

La Venera nera inaugura il MIFF

Si apre oggi la 11. edizione dei Miff Awards-Festival Internazionale di Milano, in programma al Cinema Gnomo di Milano fino al 14 maggio.
Una serata di apertura d’eccezione quella di questa sera, alle 20.45, con il film Venus noire (Venere nera) di Abdellatif Kechiche, già presentato alla 67. Mostra di Venezia.
Venus noire racconta la vera storia di Saartjie Baartman il cui corpo, all’inizio dell’Ottocento, fu oggetto dell’attenzione degli uomini europei prima e dopo la morte: in vita fu esposta agli occhi degli spettatori paganti come il fenomeno da baraccone della "Venere Ottentotta", per poi divenire prostituta, mentre dopo la morte il suo cadavere fu venduto all’Accademia Reale di Medicina di Parigi. Solo nel 2002 i suoi resti sono stati restituiti al Sudafrica e hanno ottenuto degna sepoltura, ed è proprio con le immagini del vero funerale che si chiudono i durissimi 160 minuti di proiezione.
Il film sarà presentato questa sera in lingua originale con sottotitoli in italiano, inoltre alla proiezione è abbinata una interessante tavola rotonda con i doppiatori che stanno ultimando l’edizione italiana del film.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha