title_news_large
mercoledì 9 maggio 2007

Bouzid vince al Tribeca Film Festival

Making Of del tunisino Nouri Bouzid, unico film africano in concorso, ha ottenuto ben due premi all’ultima edizione del festival fondato da Robert De Niro, che ha annunciato il Palmarès nelle cerimonia di chiusura lo scorso 6 maggio. Un doppio riconoscimento (Premio per la migliore Sceneggiatura a Nouri Bouzid e premio per il Migliore Attore protagonista a Lotfi Abdelli) ancora più incoraggiante come dimostrazione che proprio a New York, la città ferita dagli attentati dell’11 settembre, il film abbia saputo parlare e trasmettere tutta la sua forza, il suo "grido di pace" - come ha dichiarato il regista visibilmente emozionato nel ricevere il premio, accanto al giovane regista egiziano Marwan Hamed (Yacoubian Building) chiamato ad annunciare il premio. Anche altri due titoli di interesse panafricano hanno ricevuto importanti riconoscimenti al Tribeca Film Festival. Il Premio Speciale della Giuria del Concorso Documentari è stato infatti assegnato a We Are Together (Thina Simunye) dell’inglese Paul Taylor: un ritratto corale dei giovani di un orfanotrofio sudafricano, capaci di far fronte ai traumi delle assenze e delle perdite grazie alla musica e al canto. Mentre il Premio per il Miglior Cortometraggio di Finzione è andato a The Last Dog in Rwanda dello svedese Jens Assur: la storia di un reporter che cerca di documentare il genocidio ruandese, indagando anche sulla fascinazione della guerra. Per il Palmarès completo del festival rimandiamo al sito: www.tribecafilmfestival.org

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha