title_news_large
mercoledì 8 febbraio 2012

Seconde Generazioni, il nostro futuro

Come sarà l’Italia nel 2021? Ce la raccontano le seconde generazioni. Al via NOI+10, l’iniziativa culturale a corollario del Censimento promossa da Istat e Rete G2 – Seconde Generazioni, che racconta le aspirazioni e i desideri dei figli di immigrati e rifugiati nati e/o cresciuti in Italia.
Un racconto a più voci di giovani, nati e/o cresciuti in Italia, che sono chiamati a immaginarsi da qui a 10 anni, costruendo uno spaccato sui sogni e sui progetti dei primi veri cittadini cosmopoliti italiani.
I giovani che vogliono partecipare dovranno produrre video, testi, sms, materiali fotografici o audio su come immaginano il loro futuro da qui a 10 anni.

C’è tempo fino al 29 febbraio per inviare le proprie testimonianze.

indirizzo email: noipiudieci@istat.it
sms al numero: 340 1047473
wetransfer.com per i file superiori a 10 mega, indicando come indirizzo del destinatario noipiudieci@istat.it

Le informazioni relative al progetto e la modulistica relativa sono disponibili sul sito: censimentopopolazione.istat.it
nella pagina dedicata a NOI+10 nella sezione Giovani.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha