title_news_large
sabato 28 aprile 2012

"Los pasos dobles" al Farnese di Roma

Dal 4 al 10 maggio, il Farnese-Persol di Roma ospita la quinta edizione di CinemaSpagna-Festival del cine español, manifestazione organizzata da un pool di istituzioni tra cui l’Ambasciata di Spagna in Italia, la Reale Accademia di Spagna a Roma, Turespaña – Ufficio Spagnolo del Turismo di Roma, e l’Instituto Cervantes de Roma. In programma quattordici titoli, tra contemporanei e classici (previsto un evento speciale Buñuel).
Vi segnaliamo in particolare Los pasos dobles del catalano Isaki Lacuesta, vincitore della Concha de Oro per il miglior film al Festival di San Sebastian 2011 e che abbiamo recensito dal Festival dei Popoli di Firenze (vai all’articolo), in programma mercoledì 9 maggio alle ore 17, alla presenza del protagonista Miquel Barceló.

Il modo migliore di sfuggire ai tuoi inseguitori è non lasciar traccie del tuo passaggio, camminare all’indietro sulle tue stesse impronte, così sono i doppi passi (“los pasos dobles”). E questo è quel che scriveva François Augiéras (1925 – 1971), scrittore francese le cui vicissitudini leggendarie hanno ispirato il quarto film del enfant prodige del nuovo cinema spagnolo, Isaki Lacuesta. Avventura e felicità, ricchezza e potere dell’arte. Chi è Augiéras, soprattutto dov’è? È lì in un posto ancora non scoperto, nascosto e inaccessibile, in qualche punto al di là di catene montuose e invalicabili o di deserti micidiali, al termine di un sentiero non ancora tracciato.

Info: cinemaspagna.org

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha