title_news_large
domenica 3 dicembre 2006

I ragazzi di Nairobi al Teatro Vascello

In occasione della giornata mondiale della lotta all’AIDS, ha debuttato il 1 dicembre al Teatro Vascello l’ultimo spettacolo di Marco Baliani, realizzato con Amref Italia e il Teatro delle Briciole di Parma: L’amore buono - Una ballata ai tempi dell’Aids. Dopo lo straordinario successo ottenuto con lo spettacolo Pinocchio nero (divenuto anche un bel film documentario per la regia di Angelo Loy), Marco Baliani - con la collaborazione artistica, per le musiche, di Paolo Fresu, Mirto Baliani e Sonia Penna - presenta il nuovo progetto teatrale realizzato con le ragazze e i ragazzi di Nairobi, che porta in scena l’amore che può esistere negli slum ai tempi dell’Aids: un amore in pericolo a causa dell’ignoranza, dei pregiudizi e della miseria. Il metodo partecipativo di Baliani ha permesso di costruire ancora una volta uno spettacolo che si basa sulla vita e sulle esperienze reali dei ragazzi di strada, che trovano un nuovo cammino grazie al progetto "Children in Need" di Amref. Intrecciando canzoni di strada - scritte dagli interpreti - con danze, clownerie e scene comiche, lo spettacolo restituisce la vita caotica degli slum, la voglia d’amore, il bisogno di ricostruire un tessuto sociale frammentato e trasmette un messaggio didattico di speranza per decine di migliaia di giovani in Africa e in tutto il mondo: i più esposti al contagio dell’Aids. Al Teatro Vascello fino al 7 dicembre, L’amore buono sarà poi in cartellone in diverse città italiane: Alcamo, Genova, Fiorenzuola, Parma e Prato. Vai al sito di Amref: www.amref.it

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha