title_news_large
mercoledì 6 febbraio 2013

Vol spécial al Forte Fanfulla

Per la prima volta in Europa, la troupe di Fernand Melgar è potuta entrare a Frambois, uno dei 28 centri di espulsione per sans papiers in Svizzera. Il documentario Vol spécial racconta l’odissea di migliaia di uomini e donne incarcerati senza processo né condanna, che per la sola ragione di risiedere illegalmente sul territorio svizzero possono essere privati della libertà per un periodo di due anni in attesa di espulsione su un "vol spécial". Un volo che lede la dignità di esseri umani e che può anche causare la morte di chi viene espulso, legato e immobilizzato, come purtroppo è già successo.

ZaLab, in collaborazione con Cinemafrica, ha avviato la distribuzione italiana del documentario.

Dopo il lancio al Filmstudio di Roma, dove è possibile vederlo fino a domani 7 febbraio, Vol spécial sarà proiettato al Forte Fanfulla di Roma (Pigneto) il 12, 13, 19, 20 e 21 febbraio, con la presentazione di Zalab.

Un film da non perdere!

Vai al sito del film

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha