title_news_large
venerdì 22 marzo 2013

Omar Sy torna in sala dal 28 marzo

Omar Sy, nuovo idolo francese, il primo attore nero a vincere un César, torna sul grande schermo con il film Due agenti molti speciali di David Charhon, dal 28 marzo in 200 sale italiane con Medusa (in collaborazione con The Space e Rodeo Drive).

In Francia il film ha già incassato 15 milioni di euro, grazie all’enorme successo che l’attore di origine senegalese ha avuto grazie al suo ruolo in Quasi amici: film record con 400 milioni di dollari incassati in tutto il mondo e pellicola francese più vista di tutti i tempi in Italia.

Un successo che potrebbe replicare. Anche stavolta, seppure in un contesto d’azione, protagonista è una strana coppia: Omar Sy veste i panni di un poliziotto di banlieue specializzato in truffe e bische, oltre che in gaffe, ma mosso da una morale ferrea, mentre Laurent Lafitte (interprete di Piccole bugie tra amici) è il collega parigino, fighetto e carrierista, che lavora nella squadra omicidi.

Fonte: Cinecittà News

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha