title_news_large
mercoledì 3 luglio 2013

Finalmente in sala Italian Movies

Sarà in sala da domani 4 luglio nelle sale italiane il film Italian Movies di Matteo Pellegrini, presentato alla scorsa edizione del Festival di Roma e interpretato da un cast internazionale (Aleksey Guskov, Eriq Ebouaney, Anita Kravos, Michele Venitucci e con l’amichevole partecipazione Filippo Timi), per la distribuzione di Eagle Pictures.

Una notte, negli studi televisivi in cui si produce una serie televisiva di successo, durante il turno di lavoro delle pulizie degli uffici, un gruppo di immigrati scopre la porta blindata del deposito delle telecamere aperta. A uno di loro, Dilip, viene in mente che si potrebbe "prendere in prestito" una telecamera per girare il video delle nozze di un amico. In breve tempo questo divertimento si trasforma in una vera e propria attività parallela che coinvolge, uno dopo l’altro, tutti i compagni di lavoro, portandoli a osare sempre di più...

Insomma, un film da non perdere che, come troppo spesso accade, esce in sala in ritardo e solo alle porte dell’estate: una commedia, sì, ma interculturale e transnazionale, che gioca il gioco delle differenze non solo con rispetto (e già questo in Italia è merce rara...), ma anche con gusto, intelligenza, sensibilità.

Non perdetevelo!

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha