title_news_large
lunedì 17 febbraio 2014

Tajabone al Cinema Trevi

Nell’ambito del nuovo appuntamento con il cinema sardo al Cinema Trevi-Cineteca Nazionale, in programma il 18 e 19 febbraio, segnaliamo la proiezione del film Tajabone di Salvatore Mereu (2010, 67’): mercoledì 19 febbraio alle ore 17.
Tra finzione e documentario si snodano le vite di alcuni ragazzi nei quartieri più degradati di Cagliari. Al centro delle storie, tutte tra loro collegate, ci sono i primi amori: una coppia di zingari che scappa dal campo perché le famiglie non li vogliono vedere insieme; Kadim, un ragazzo senegalese, che deve lavorare per mantenere la madre sola; una ragazza cui ronzano intorno diversi ragazzi; due gruppetti che si litigano le sfere d’influenza; una ragazza sovrappeso che abborda su internet un ragazzo che le piace e ha paura di farsi vedere per com’è.
“Tajabone” è un’espressione wolof che rinvia alla festa di Halloween senegalese e la canzone è stata portata al successo mondiale da Ismaël Lô, tanto che anche Almodovar l’ha voluta in Tutto su mia madre: il film è tenuto insieme proprio dall’episodio dedicato a Kadim e a sua madre.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha