title_news_large
lunedì 17 febbraio 2014

Tajabone al Cinema Trevi

Nell’ambito del nuovo appuntamento con il cinema sardo al Cinema Trevi-Cineteca Nazionale, in programma il 18 e 19 febbraio, segnaliamo la proiezione del film Tajabone di Salvatore Mereu (2010, 67’): mercoledì 19 febbraio alle ore 17.
Tra finzione e documentario si snodano le vite di alcuni ragazzi nei quartieri più degradati di Cagliari. Al centro delle storie, tutte tra loro collegate, ci sono i primi amori: una coppia di zingari che scappa dal campo perché le famiglie non li vogliono vedere insieme; Kadim, un ragazzo senegalese, che deve lavorare per mantenere la madre sola; una ragazza cui ronzano intorno diversi ragazzi; due gruppetti che si litigano le sfere d’influenza; una ragazza sovrappeso che abborda su internet un ragazzo che le piace e ha paura di farsi vedere per com’è.
“Tajabone” è un’espressione wolof che rinvia alla festa di Halloween senegalese e la canzone è stata portata al successo mondiale da Ismaël Lô, tanto che anche Almodovar l’ha voluta in Tutto su mia madre: il film è tenuto insieme proprio dall’episodio dedicato a Kadim e a sua madre.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha