title_news_large
martedì 6 maggio 2014

FCAAAL 2014: Masterclass di Zeina Daccache

Ad arricchire il cartellone di questa edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America latina anche una masterclass e due laboratori realizzati in collaborazione con il Milano Film Network.

Domenica 11 maggio alle ore 10 si svolgerà nello Spazio Oberdan la Masterclass di Zeina Daccache dal titolo "Dalla psicologia al documentario".

Zeina Daccache è una regista e documentarista libanese che nasce come psicologa e in particolare come drama-therapist.

Il workshop da lei condotto ha lo scopo di illustrare il suo cinema e la sua metodologia di documentarista: il suo lavoro, che si svolge sempre insieme e all’interno di un gruppo di persone, che fanno parte di quella che si può definire una marginalized community (una comunità socialmente emarginata e spesso reclusa), si realizza lungo due anni di produzione – che si dividono equamente in un anno di riprese e di lavoro con i protagonisti e un anno di montaggio, realizzato a partire dalla grande quantità di materiale girato.

I suoi documentari sono sempre girati con una sola camera e i membri del gruppo svolgono tutte le mansioni solitamente ricoperte dalla troupe del film, dalla registrazione del suono alla logistica. Il destinatario finale dei documentari di Zeina Daccache è la società civile: quella stessa società che impone leggi e regole che toccano profondamente la vita di ogni giorno di quelle comunità emarginate e che il lavoro di Zeina cerca di cambiare.

Durante la Masterclass la regista mostrerà frammenti dei suoi film, discutendo le difficoltà incontrate durante il lavoro di gruppo e le strategie messe in opere per superarle. Un Q&A concluderà la Masterclass e completerà la lezione frontale.

Il costo della quota si iscrizione é di 15 euro a partecipante e comprende l’ingresso gratuito alla proiezione del film Scheherazade’s Diary.

Info e iscrizioni:

Ottavia Fragnito, workshop@milanofilmnetwork.it; 023313411

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha