title_news_large
venerdì 13 luglio 2007

In arrivo il Terra di Tutti Film Festival

Sono aperte fino al prossimo 31 luglio le iscrizioni per presentare i propri lavori audiovisivi al Terra di Tutti Film Festival, rassegna cinematografica di documentari e cinema sociale dal Sud del mondo, coordinata dalle organizzazioni non governative COSPE e GVC.
La prima edizione del Terra di Tutti Film Festival - sostenuto da un network europeo capeggiato dal festival di Cordoba "La Imagen delSur" (www.laimagendelsur.org) - si terrà a Bologna dal 8 settembre al 14 ottobre 2007 ed è rivolta a tutti i registi/produttori/documentaristi che vogliano raccontare attraverso le loro opere le realtà dei paesi del Sud (Africa, Asia, America Latina e Balcani), con gli occhi e le parole di chi vive ogni giorno in prima persona una realtà troppo spesso ignorata, distorta o volontariamente dimenticata.
I prodotti audiovisivi selezionati dal festival di Cordoba provenienti dal Sud del mondo verrano proiettati a Bologna insieme a quelli dei documentaristi italiani.
I lavori selezionati al festival di Bologna parteciperanno inoltre ad un circuito di vari festival in Spagna, Portogallo, Italia, Ungheria e Slovacchia, che si concluderà nel 2008.
Possono partecipare alla selezione le opere audiovisive il cui taglio narrativo sia incentrato sulla lotta per l’uguaglianza dei diritti, sul genere, sulla difesa della libertà, sulla cittadinanza attiva, sulla coscienza ambientale ed ecologica e su tutti i temi che permettano di sensibilizzare i nostri territori e di dare visibilità alla realtà di quei paesi, popoli e lotte sociali che sono “invisibili” nei mezzi di comunicazione ufficiali.
Per scaricare la scheda di partecipazione e avere maggiori informazioni si rimanda al sito ufficiale del festival: www.terradituttifilmfestival.org

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha