title_news_large
venerdì 25 luglio 2014

Come partecipare al LampedusaInFestival

È stata prorogata al 10 agosto 2014 la deadline per la partecipazione al Bando di Concorso Cinematografico abbinato alla VI edizione del LampedusaInFestival, per consentire la partecipazione anche a diversi autori stranieri che hanno scoperto in ritardo il bando e che stanno scrivendo all’organizzazione chiedendo di iscrivere le loro opere.

Nel sito www.lampedusainfestival.com è possibile scaricare il bando completo e avere informazioni sulle regole di partecipazione.

La sesta edizione del LampedusaInFestival si svolgerà dal 25 al 30 settembre 2014 proponendo sei giorni di film e cultura nell’isola più a sud d’Europa grazie all’associazione Askavusa che organizza la manifestazione in collaborazione con diverse altre associazioni culturali.

Il festival è nato nel 2009 grazie all’aiuto della Rete dei Comuni Solidali (www.comunisolidali.org) diventando un appuntamento importante per chi si occupa di migrazioni, ma anche di ambiente, arte e cultura locale.
In questi anni il cammino del LampedusaInFestival è stato ricco di incontri, di esperienze, di prese di posizioni chiare e decise, di film, di negazioni, di contrasti, di meraviglia, di condivisione, di incontri, di scontri e di tanto altro.

Per la sesta edizione di questo piccolo festival di comunità, migrazioni, lotte, turismo responsabile e storie di mare, con il concorso cinematografico viene richiesto a tutti i registi, agli appassionati di video, ai collettivi che si occupano di cinema e a tutte le realtà che producono documenti video, di contribuire con produzioni sul tema della ‘militarizzazione’, vista l’attuale situazione nel Mediterraneo e i possibili sviluppi: approfondimenti sull’industria bellica e storie connesse allo sfruttamento e al controllo del territorio da parte di potenze imperialiste, multinazionali e poteri finanziari, storie sulla militarizzazione intesa come strumento di controllo, razzismo, colonialismo, schiavismo, imperialismo.
Verranno accolte con particolare favore le testimonianze delle situazioni vissute nei propri territori.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha