title_news_large
giovedì 12 febbraio 2015

Le memorie ritrovate di René Vautier

Domani sera, venerdì 13, a Roma, Marmorata 169 e WSP Photography presentano "Memorie ritrovate: Storie di Immagini, Immagini di Storia", una serata-omaggio a René Vautier a cura di Aude Fourel con la presenza di Valeria Deplano, ricercatrice in storia contemporanea (Università di Cagliari).
In programma alcuni cortometraggi di e con Vautier, leggendario documentarista francese recentemente scomparso, tra le colonne del cinema anticolonialista. Tra questi l’inedito Le ginestre (Les Ajoncs, 1970), interpretato dall’attore e regista algerino Mohamed Zinet (Tahia ya Didou, 1971

Chiude la serata il film Storie di immagini, immagini di storia (2014), ultima fatica di Vautier, girato a quattro mani con la figlia Moïra Chappedelaine-Vautier.

Appuntamento venerdì 13 febbraio, 20h30, presso la sede di WSP Photography, in Via Costanzo Cloro 58, Roma (metro B San Paolo).

Per ulteriori informazioni: http://www.collettivowsp.org/photography/?p=2627

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha