title_news_large
giovedì 4 agosto 2016

Ventotene premia My Name is Adil

Al Ventotene Film Festival My Name is Adil di Adil Azzab è il vincitore della 1a edizione del concorso internazionale #Open Frontiers# riservato a docufilm legati all’Europa, alla legalità, alla cittadinanza attiva, alla democrazia, alla integrazione razziale.
My Name is Adil è ispirato alla storia vera del regista che, cresciuto nelle campagne del Marocco come pastore di pecore, decide a 13 anni di ricongiungersi al padre emigrato anni prima in Italia.

Vai alla nostra recensione

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

FESCAAAL 2019: Tezeta e le piccole zebre del MiWY

La grande novità di questa 29a edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina di Milano è la nascita di uno spin-off, un vero e (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha