title_news_large
giovedì 28 febbraio 2019

In arrivo il Francofilm di Roma

Giunto alla decima edizione, il Francofilm - Festival del film francofono di Roma, ideato e coordinato dall’Institut Français - Centre Saint-Louis, dipendente dell’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede, verrà inaugurato il prossimo 7 marzo con la proiezione di POUR VIVRE HEUREUX/For a happy life di Salima Sarah Glamine e Dimitri Linder (Belgio 2017), vincitore del premio del pubblico al Festival internazionale del film francofono di Namur 2018 (FIFF), che patrocina per il quinto anno consecutivo il Francofilm.
Organizzato in collaborazione con le Ambasciate e le rappresentanze di molti paesi membri dell’Organizzazione Internazionale della Francofonia (OIF www.francophonie.org), il Francofilm si svolgerà dal 7 al 14 marzo 2019 presso l’Institut français - Centre Saint-Louis, nel centro storico di Roma, tra piazza Navona e il Pantheon.
Tutti i film sono in versione originale, sottotitolati in italiano. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.
La rassegna presenta 15 lungometraggi, di cui 13 in concorso, provenienti da 13 paesi membri della Francofonia, tra cui Costa d’Avorio, Mali, Marocco e Tunisia.
Una settimana di proiezioni, per la maggior parte inedite in Italia, arricchite dalla presenza speciale di registi e inviti speciali.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha