title_news_large
giovedì 30 agosto 2007

Cinema d'Africa a Losanna

In corso la seconda edizione del festival Cinémas d’Afrique di Losanna (30 agosto-2 settembre), organizzato in collaborazione con la Cinémathèque Suisse. In cartellone alcuni film africani recenti, tra cui il documentario sudafricano The Mothers’ House di Francois Verster (2006) e due opere prime: Il va pleuvoir sur Conakry di Cheick Fantamady Camara (Guinea, 2007) e Bul deconné di Massaer Dieng e Marc Picavez (Senegal, 2005). Completa il programma un omaggio a Ousmane Sembène (1923-2007) con la proiezione di La Noire de... (1966) e una retrospettiva dedicata ad un altro grande regista senegalese, Djibril Diop Mambety, morto nell’estate del 1998. Domani, in particolare, è prevista la proiezione di Hyènes: adattamento del libro di Friedrich Durrenmatt La visita della vecchia signora e selezionato al festival di Cannes nel 1998, il film sarà proiettato sull’Esplanade de Montbenon alla presenza del figlio del regista, il musicista Teemour Diop, e del produttore del film Pierre-Alain Meier. Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito del festival: www.cinemasdafrique.ch

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha