title_news_large
domenica 2 settembre 2007

Mostra di Venezia: la Cleopatra di Bressane

Proseguiamo con le segnalazioni delle proiezioni di interesse panafricano alla Mostra di Venezia. Nella sezione Fuori Concorso - Venezia Maestri è in cartellone oggi il film Cleopatra del regista brasiliano Julio Bressane: alle 14 in Sala Grande e alle 18 al Palabiennale. Omaggiato nel 2002 al Torino Film Festival con una retrospettiva integrale, Bressane è attivo da più di trent’anni, ma è stato a lungo ignorato dalla critica, forse perché non immediatamente riconducibile al cinema novo brasiliano. Eppure il suo è un cinema eminentemente sperimentale, che si nutre di suggestioni letterarie, musicali, pittoriche. Con Cleopatra, Bressane si confronta stavolta con la storia e con la leggenda: quella di Cleopatra, appunto, il mito più grande dell’antichità ed ultima regina d’Egitto. Personaggio in cui si mescolano retaggi storici, vocazioni politiche, audaci strategie e sfrenate ambizioni, necessarie per esercitare il potere sulla cultura greca ed egizia. Ma per Bressane, Cleopatra è anche ed innanzi tutto una donna decisa a combattere intimamente le proprie battaglie.

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha