title_news_large
mercoledì 12 settembre 2007

Arriva Festa d'Africa Festival

Si svolgerà a Roma a partire dal 14 settembre la sesta edizione di Festa d’Africa Festival, appuntamento dedicato alla musica, al teatro e alle culture dell’Africa contemporanea, con la direzione artistica di Daniela Giordano. Dopo la raffinata anteprima della Notte bianca, durante la quale si è svolto il concerto del musicista senegalese Ismael Lo, il festival si inaugura nei prossimi giorni e si sposta al Teatro Palladium (14, 15, 16, 21 e 22 settembre) e all’Auditorium (23 settembre).
In cartellone sono previsti tre eventi teatrali: Elegia, spettacolo di canto, musica e poesia con Mohammed Bennis, Evelina Meghnagi, Pape Siriman Kanouté, Kyam Allamì (Teatro Palladium 14 settembre, ore 21), Io, testo di Kossi Efoui e regia di Tiziana Bergamaschi, spettacolo realizzato in collaborazione con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica "Silvia d’Amico" (Teatro Palladium, 21 settembre, ore 21), Jaz, testo di Kossi Kwahulé, regia di Daniela Giordano, con Daniela Giordano e Pape Siriman Kanouté (Teatro Palladium, 22 settembre, ore 21). Previsti anche tre incontri: il 15 settembre con la regista algerina Djamila Sahraoui, il poeta e saggista marocchino Mohammed Bennis e Farida Chahreddine (Teatro Palladium, ore 21), il 21 settembre si terrà un colloquio sulla drammaturgia africana contemporanea, con Kossi Efoui, Koffi Kwahulé, Gerard Paquet e Daniela Giordano (Teatro Palladium, ore 18), infine sabato 22 settembre lo scrittore e drammaturgo Kossi Efoui presenterà il libro Crocevia e Io (Teatro Palladium, ore 18). Ad arricchire la programmazione del festival, inoltre, due proiezioni cinematografiche dei film Daratt del regista ciadiano Mahamat Saleh-Haroun - Teatro Palladium, 14 settembre, ore 22.30 - e Barakat! della regista algerina Djamila Sahraoui - Teatro Palladium, 15 settembre, ore 22.30 - e due eventi musicali, al Teatro Palladium (16 settembre, ore 21, concerto del cantautore algerino Bachir Gareche) e all’Auditorium (23 settembre, ore 21, concerto finale della cantante senegalese Julia Sarr accompagnata dal musicista Patrice Larose).
Per informazioni più dettagliate: www.festadafricafestival.com

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha