title_news_large
giovedì 13 settembre 2007

Cinema: è nato il SalinaDocFest

Verrà presentata domani alle 12 alla Casa del Cinema di Roma la prima edizione del SalinaDoc Fest, festival del documentario narrativo diretto da Giovanna Taviani, giovane cineasta autrice di due appassionati e recenti documentari (I nostri trent’anni. Generazioni a confronto e Ritorni). Il documentario nel cuore del Mediterraneo: il festival si svolgerà dal 21 al 23 settembre nell’isola di Salina, in un percorso itinerante che metterà in valore l’isola e il paesaggio eoliano, patrimonio mondiale dell’Unesco e protagonista del cinema italiano. Il festival intende continuare questa prestigiosa tradizione, portando sull’isola il meglio della nuova produzione del documentario narrativo, con i giovani cineasti più èpromettenti del panorama attuale, tentando anche, sin dalla prima edizione, di costruire un ponte ideale sul Mediterraneo verso i paesi africani. Il festival prevede quattro sezioni: il concorso internazionale ospiterà 9 documentari di registi appartenenti all’area del Mediterraneo che rispondano alle tematiche racchiuse nel titolo "Il mio paese" (realtà sociale contemporanea, tradizioni locali, mondo del lavoro e flussi migratori); la sezione retrospettiva "Reperti di memoria" sarà invece dedicata alla proiezione di grandi nomi del documentario, italiano e internazionale; infine la sezione non competitiva "Finestra sul presente" presenterà film di giovani registi già affermati nel panorama del cinema italiano, che incontreranno il pubblico in una sorta di incontro/lezione sul documentario. Prevista anche una quarta sezione del festival, che in realtà è una anteprima: tre serate (18-20 settembre) saranno infatti rivolte esclusivamente al pubblico isolano che voterà e premierà il miglior film documentario tra alcuni dei grandi titoli contemporanei che saranno riproposti a salina per l’occasione. Informazioni più dettagliate sul programma verrano date nel corso della conferenza stampa di domani e sul sito del festival: www.salinadocfest.org

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha