title_news_large
giovedì 27 settembre 2007

Frantz Fanon e la condizione postcoloniale

L’anno V della rivoluzione algerina (Deriveapprodi, pagg. 192 €17) completa il progetto di pubblicazione in due volumi degli Scritti politici di Frantz Fanon, psichiatra noto soprattutto per il suo impegno, politico e intellettuale, a fianco del popolo algerino in lotta contro il colonialismo francese.
In occasione della pubblicazione in lingua italiana dell’opera completa di Fanon, il 28 e il 29 settembre si tengono a Roma convegno e proiezioni su Frantz Fanon e la condizone post coloniale. Dal colonialismo alle banlieues, organizzati da Edizioni Deriveapprodi con il Centro di Risorse /BCLA dell’Ambasciata di Francia in Italia, in collaborazione con l’Accademia francese a Roma - Villa Medici e il Centre Culturel Saint – Louis de France.
Il programma prevede, venerdì 28 settembre, una giornata seminariale presso la Sala del Senato della Rebupplica, ex Hotel Bologna, Via di S. Chiara 4/A.
Sessione mattutina ore 10.30: Interpellare Fanon: la sua attualità.
Sessione pomeridiana ore 15.30: Fanon e la frattura (post)coloniale.

Al seminario segue un ciclo di proiezioni dedicate a Frantz Fanon:

Venerdì 28 settembre:
ore 21.00 presso il Centre Culturel Saint – Louis de France (Largo Toniolo 20/21), proiezione del documentario Frantz Fanon: une vie, une combat, une oeuvre… (2001) di Cheikh Djemai.

Sabato 29 settembre:
ore 17.00, presso il Centre Culturel Saint – Louis de France (Largo Toniolo 20/21), proiezione del documetario La France est un empire (1939) di Jean d’Agraives, con la presentazione di Sandrine Lemaire.
ore 21.00, presso l’Accademia di Francia a roma, Villa Medici (Viale Trinità dei Monti,1), proiezione del documentario L’avocat de la terreur (2007) di Barbet Schroeder, presentato a Cannes 2007.

Per informazioni:
www.deriveaaprodi.org
www.villamedici.it
www.france-italia.it

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha