title_news_large
martedì 26 febbraio 2008

Cinema: una carovana euro-araba a Parigi

Si svolgeranno a Parigi dal 5 al 9 marzo le Giornate della Carovana del Cinema euro-arabo: una rassegna curata dall’Istituto del Mondo Arabo (IMA) e sostenuta dal programma Euromed dell’Unione Europea. Un’occasione per approfondire la conoscenza delle società del Mediterraneo e del vicino Oriente attraverso i frammenti di vita messi in scena dalle registe di questi paesi. La rassegna è infatti tutta al femminile e propone una selezione di titoli di alcune delle più interessanti autrici del mondo arabo, dall’Algeria (Barakat!, L’Envers du miroir) al Marocco (Marock, Wake Up Morocco), dall’Egitto (L’Amour, la passion, Plaque d’immatriculation: Alexandrie, Couper Coller) alla Tunisia (Nadia et Sarra), fino al Libano, recentemente oggetto di diversi focus e retrospettive nei festival internazionali (A Perfect Day, Caramel).
In occasione della Giornata internazionale della donna, si terrà inoltre l’8 marzo una tavola rotonda alla presenza delle registe: Djamila Sahraoui, Nadia Charabi, Hala Khalil, Sandra Nachaat, Joana Hadjithomas, Nadine Labaki, Narjiss Nejjar, Laila Marrakchi, Moufida Tlatli.
Per il programma completo della rassegna, si rimanda al sito dell’IMA.

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha