title_news_large
giovedì 22 febbraio 2007

Cinema e immigrazione a Torino

Inizia tra una settimana a Torino la rassegna "Immigrati fra pregiudizio e integrazione in 15 anni di cinema torinese" (1 marzo-7 aprile 2007). Curata dall’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza (Ancr) ed ospitata presso la Sala Proiezioni del Museo Diffuso della Resistenza (corso Valdocco 4 a), la mostra cinematografica è realizzata con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte. Negli ultimi anni sono stati realizzati a Torino più di trenta prodotti audiovisivi sul tema dell’immigrazione, dal lungometraggio al documentario, dalla fiction televisiva al cortometraggio, dal laboratorio scolastico al videoclip. Il Museo Diffuso intende proporsi come luogo nel quale non solo si riflette e si discute, ma dove i nuovi cittadini - e gli strumenti attraverso i quali si rappresentano e si raccontano - possano trovare piena accoglienza. Questa rassegna, curata dall’Ancr, costituisce un primo passo in tale direzione. Nella serata inaugurale della rassegna (giovedì 1 marzo) si svolgerà la tavola rotonda "La nuova città e i nuovi cittadini tra immagine cinematografica e realtà", alla quale, oltre agli assessori Fiorenzo Alfieri, Ilda Curti, Luigi Saragnese e a Paolo Manera della Film Commission Piemonte, parteciperanno i registi Hedy Krissane, Giuseppe Selva, Enrico Carlesi, Armando Ceste, Gianluca De Serio, Daniele Gaglianone, Sepid Nour Kalantari, Federico La Rosa, Nicola Rondolino ed Enrico Verra. A seguire, proiezione di film, tra cui due cortometraggi di Hedy Krissane (Lebess e Colpevole fino a prova contraria), attore e regista tunisino selezionato in due edizioni del festival "Panafricana. Le mille Afriche del cinema a Roma". Per il programma completo della rassegna, si rimanda al sito dell’Acnr e del Museo Diffuso.

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha