title_news_large
martedì 27 ottobre 2009

Annunciate le nominations per i BIFA

Lunedì 26 ottobre alla Soho House di Londra sono state annunciate le cinquine dei film nominati per la 12. edizione dei British Independent Film Awards (BIFA).
Tra i film in lizza anche Skin, l’opera prima di Anthony Fabian frutto di una coproduzione fra Gran Bretagna e Sudafrica e candidato nella categoria per la migliore attrice protagonista, la quarantenne anglo-nigeriana Sophie Okonedo, candidata all’Oscar per Hotel Rwanda (Terry George, 2004) e rivista di recente nella commedia La vita segreta delle api (Gina Prince-Bythewood, 2008).
A gareggiare nella sezione per il miglior documentario sono stati selezionati Mugabe and the White African di Lucy Bailey e Andrew Thompson, ritratto della lotta di una famiglia bianca dello Zimbabwe contro la "riforma agraria" di Mugabe, e Sons of Cuba di Andrew Lang, appassionante viaggio nell’Havana Boxing Academy, in cui piccoli uomini combattono per diventare campioni, sul ring e nella vita, che sarà distribuito in Italia dalla Fandango.
La cerimonia di premiazione dei BIFA si svolgerà il prossimo 6 dicembre al The Brewery di Londra.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha