title_news_large
martedì 13 marzo 2007

Cineprimavera africana a Ferrara

Dal 16 marzo al 27 aprile, l’Associazione Ferrara Terzo Mondo organizza quattro appuntamenti da non perdere con il cinema africano, riallacciandosi a una nobile tradizione di rassegne organizzate in collaborazione con Nigrizia e con il Centro Missionario Diocesano di Verona. In cartellone sono previsti, nell’ordine
venerdì 16 marzo: Le Grand Voyage (Viaggio alla Mecca, Ismaël Ferroukhi, 2004)
venerdì 30 marzo: Il pane nudo (Rachid Benhadj, 2005)
venerdì 13 aprile: Barakat! (Djamila Sahraoui, 2006)
venerdì 27 aprile: Moolaadé (Sembene Ousmane, 2004)
L’appuntamento è al Cinema S. Spirito di Ferrara, via della Resistenza 7.
Per altre informazioni, il programma si trova sul sito di Chiama l’Africa.

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha