title_news_large
domenica 13 dicembre 2009

Cinema italiano ed Europa, a Roma Tre

Dal 13 al 16 dicembre, al Teatro Palladium di Roma, si svolge il 15. Convegno Internazionale di Studi Cinematografici dedicato al tema Cinema italiano e culture europee, organizzato dal Dipartimento Comunicazione e Spettacolo - Università Roma Tre, a cura di Giorgio De Vincenti e Marco Maria Gazzano.
Quattro giorni fitti di interventi e proiezioni, per parlare di cinema italiano al femminile (domenica 13), pratiche di cinema e audiovisivo in Europa (lunedì 14), gli sguardi del cinema italiano sull’Europa e il ruolo degli intellettuali (martedì 15), mondializzazione e multiculturalismo e gli italiani in Europa nello sguardo della televisione (mercoledì 16). Tra i partecipanti al convegno, anche registi come Bernardo Bertolucci e Marina Spada, Erik Gandini, Felice Farina.
Particolare interesse per noi riveste il panel in programma mercoledì 16, dalle 9.30 al 12.30 sul tema Mondializzazione e multiculturalismo, presieduto da Arturo Mazzarella (Università Roma Tre), e che vede la partecipazione del nostro Leonardo De Franceschi, con una relazione sul cinema italiano, visto dalla prospettiva dei registi africani. Previsti inoltre i seguenti interventi:
• Anna Lisa Tota, “Le vite degli altri” e la caduta del muro di Berlino nella memoria europea
• Giacomo Marramao, Il cinema dopo Babele
• Giancarlo Monina, Italia ed Europa: memorie coloniali
• Gabriele Anaclerio, Viaggio nel logos del Mediterraneo: “Un film parlato” di Manoel De Oliveira
• Claudia Barucca, Sul confine: retorica e rappresentazioni del cinema mediterraneo contemporaneo

Per il programma completo, vi rimandiamo al sito del Dipartimento Comunicazione e Spettacolo.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha