title_news_large
martedì 12 gennaio 2010

Francofilm: i film francofoni a Roma

È iniziata ieri e prosegue fino all’11 marzo al Centre Saint-Louis de France la prima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma. La manifestazione ospita una selezione di lungometraggi provenienti da numerosi paesi in cui si articola il mondo della francofonia. Questa rosa di film sarà giudicata da una giuria composta da professionisti del Cinema. La giuria, con l’apporto del pubblico, premierà la o le migliori opere nel quadro della Settimana della Francofonia, venerdì 26 marzo.
Il festival è organizzato in collaborazione con le Ambasciate e rappresentanze di alcuni paesi membri dell’Organizzazione Internazionale della Francofonia: Belgio, Canada, Egitto, Grecia, Haïti, Libano, Lussemburgo, Marocco, Senegal, Svizzera, Delegazione del Quebec in Italia.
Le proiezioni sono previste, a ingresso libero, lunedì alle ore 21 e mercoledì alle ore 17 (salvo eccezione). I film sono presentati in versione originale, di volta sottotitolati in italiano, francese o inglese.

Tra i film in programma, segnaliamo in particolare l’haitiano Cousines (Cugine, 2006) di Richard Sénécal, in replica il 13 gennaio; l’egiziano Wahed-sefr (Uno a zero, 2009) di Kamla Abu-Zekry, già presentato a Venezia, previsto l’8 e il 10 febbraio; il senegalese L’appel des arènes (Il richiamo delle arene, 2008) di Cheikh Ndiaye, il 22 e il 24 febbraio; il marocchino Wadaan oummahat (Addio madri, 2008) di Mohamed Ismail, l’8 e il 10 marzo.
Si chiude, come detto, venerdì 26 marzo, con la serata di premiazione in cui verrano consegnati il Premio della Giuria del Migliore Film, la Menzione Speciale della Giuria e il Premio del Pubblico.

Per conoscere il programma integrale, vi rinviamo al sito della manifestazione.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha