title_news_large
mercoledì 20 gennaio 2010

Esce in Francia la commedia Les barons

Premiato a Marrakech ex-aequo con il Gran Premio della Giuria, esce oggi in Francia in più di cento sale la commedia Les barons, una coproduzione Belgio/Francia firmata dall’esordiente Nabil Ben Yadir, belga di seconda generazione e origini marocchine. Les barons, ambientato nel quartiere Molenbeek di Bruxelles, viene presentato come una tranche de vie frizzante e dinamica, in cui il regista ha riversato molti episodi di vita vissuta da lui e dai suoi amici barons, giovani vitelloni di banlieue che amano passare il tempo a raccontarsi barzellette e fare castelli in aria, smuovendosi solo quando si tratta di andare a ritirare il sussidio di disoccupazione.

Per Hassan, Aziz e Mounir, i tre protagonisti, anche perdere tempo, rifiutarsi di crescere e di assumersi le proprie responsabilità può diventare un’arte se ci si applica. Peccato che i genitori la pensino diversamente. Hassan in realtà sarebbe ben disposto a mettere la testa a posto per la bella e fiera Malika, conduttrice televisiva. Peccato si tratti della sorella di Mounir, il che, in banlieue, la rende intoccabile. La freschezza dell’impianto è rafforzata dal casting, che ha privilegiato volti alla prima esperienza cinematografica. Del resto, lo stesso regista, con alle spalle un diploma elettromeccanico e senza nessuna scuola di cinema, è alla sua prima prova assoluta dietro la cinepresa. Produce Entre chien et loups, società belga cui si devono titoli come Daratt, Mille mesi e Lumumba. Il film merita bene uno sguardo al simpatico trailer.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha