title_news_large
martedì 26 gennaio 2010

Un film-culto di Van Peebles diventa musical

Melvin Van Peebles, fra i pionieri del cinema indipendente afroamericano, sta per portare in scena un musical ispirato al suo film-culto del 1971, Sweet Sweetback’s Baadasssss Song, un action movie ironico e dissacrante con eroe nero adottato dalle stesse Black Panther, al quale si sarebbero richiamati come modello tutti i titoli chiave della blaxploitation. Non è la prima volta per il vulcanico 88enne padre di Mario, a sua volta attore e regista (Posse, Panther, Hard Luck): già nel 1971, Melvin aveva portato alcuni scorci di vita metropolitana a Broadway con il musical Ain’t Supposed to Die a Natural Death.

Nel 2004, Van Peebles senior ha ripreso lo spettacolo del 1971 per il Classical Theater of Harlem, mentre la sua ultima fatica cinematografica è la bizzarra commedia Confessionsofa Ex-Doofus-ItchyFooted Mutha, presentata al Tribeca nel 2008. Il suo adattamento teatrale di Sweetback, realizzato in collaborazione con il compositore jazz-funk Burnt Sugar, avrà la sua anteprima mondiale in febbraio al Sons d’Hiver Festival di Parigi, con prove aperte al BRICstudio di Brooklyn, il 3 e 4 febbraio.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha