title_news_large
sabato 27 febbraio 2010

Precious sbanca gli NAACP Image Awards

Precious, il film-scoperta di Lee Daniels lanciato dal Sundance 2009, ha dominato anche la scena degli annuali 41. NAACP Image Awards, consegnati allo Shrine Auditorium di Los Angeles il 26 febbraio. Il duro film di Daniels si è portato a casa ben sei statuette, a partire da quella per Mo’Nique, in lizza come migliore attrice non protagonista. Gli altri premi ricevuti sono come miglior film, miglior attrice (Gabourey Sidibé), miglior film indipendente, migliore regia e miglior sceneggiatura (Lee Daniels).

Fra gli altri trofei assegnati, spicca quello a Morgan Freeman, premiato per il suo ritratto di Nelson Mandela per Invictus di Clint Eastwood, e quello a Good Hair di Jeff Stilson, come miglior documentario. La serata è stata presentata da Anika Noni Rose, voce originale di Tiana ne La principessa e il ranocchio e coprotagonista della serie The No. 1 Ladies’ Detective Agency, e da Hill Harper, il dott. Sheldon Hawkes di CSI:NY, incontrato non molti mesi fa dagli studenti del Dams di Roma Tre.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha