title_news_large
domenica 21 marzo 2010

I premi del 20° FCAAL di Milano

Si chiude ufficialmente oggi l’edizione numero 20 del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, ma la cerimonia di premiazione si è svolta ieri sera, sabato 20, all’Auditorium San Fedele di Milano.
Nel palmarès di quest’anno, dominato dal coreano Une vie toute neuve, spiccano alcuni riconoscimenti importanti per registi dell’Africa araba e subsahariana, a partire dal premio per il Miglior Film Africano, andato a Dowaha/La berceuse, smagliante opera seconda, fra mélo e horror psicologico, della tunisina Raja Amari. Significativo anche il Premio Regione Lombardia al Miglior Documentario "Finestre sul mondo", dato ex-aequo a un altro regista tunisino, Hichem Ben Ammar, per Un conte des faits, ritratto di un giovanissimo violinista figlio d’arte.

Tra i trofei destinati a registi provenienti dal continente nero, il Premio "Eni" Miglior Cortometraggio è andato al fortunato musical Un transport en commun/Saint Louis Blues della senegalese Dyana Gaye. Il Premio CEM-Mondialità al Miglior Cortometraggio è andato invece al thriller urbano Negropolitan del guadalupiano Gary Pierre-Victor. Riconoscimenti minori anche per Moloch tropical di Raoul Peck, Maibobo di Yves Montand Niyongabo, Des enfants dans les arbres di Bania Medjbar e La trappola di Lemnaouer Ahmine.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha