title_magazine

Sotto assedio (White House Down)

di Roland Emmerich

Attacco al potere

L’ennesimo attacco al Potere, al Presidente degli Stati Uniti, alla White House. Sotto assedio (White House Down) è un film d’azione incorniciato in un thriller politico e condito da numerosi momenti ironici.

John Cale (Channing Tatum) è un agente della polizia locale di Washington, ed un padre divorziato che ha problemi con sua figlia Emily (Joey King), una ragazzina di 10 anni. Tramite conoscenze, l’agente riesce ad avere un colloquio di lavoro all’interno dei Servizi Segreti per la protezione del Presidente degli Stati Uniti, James Sawyer (Jamie Foxx). Riesce però ad ottenere anche un pass per la figlia Emily, che è appassionata di politica, ha come eroe il suo Presidente ed è affascinata da tutto ciò che lo circonda. Dopo il colloquio andato male, per accontentare la figlia, John si aggrega ad un gruppo di turisti per poter visitare la Casa Bianca.

Nel frattempo, un gruppo paramilitare armato guidato esternamente da Stanz (Jason Clarke) ed internamente da Walker (James Woods), capo dei servizi segreti del Presidente, prende d’assalto la casa più popolare e controllata del Mondo. Dapprima una bomba in Campidoglio, per poi entrare nell’armeria, svaligiare tutto l’arsenale e prendere possesso della Casa Bianca. Comincia così una lunga serie di sparatorie, scene d’azione e combattimenti, che spesso sfociano in surreali quadri da video game.

John Cale, l’eroe per caso, come dire: “l’uomo giusto, al momento giusto”, prenderà in custodia il Presidente, formando così quella che si può definire “una strana coppia”. Esilaranti siparietti comici tra il “Rambo” della nuova generazione ed il Presidente Afroamericano, si alternano a scene di panico per l’incolumità delle loro vite e di quelle degli ostaggi.

Un ruolo fondamentale è ricoperto anche da Emily Cale, che da sola riesce a fermare un attacco aereo previsto sulla Casa Bianca, inverosimile scena conclusiva. La stessa che ha postato le immagini di ciò che stava accadendo sul suo canale youtube, permettendo così il riconoscimento del gruppo armato composto per lo più da ex agenti ben addestrati militarmente (dai servizi segreti, al Delta Force…), sociopatici e dall’immancabile “re” degli hacker. La coraggiosa Emily, insieme al padre, si trova così a salvare il Presidente, la maggior parte degli ostaggi e a quando sembra l’intero Pianeta da una Terza Guerra Mondiale nucleare.

Si mescolano temi politici con quelli di vita comune, il lavoro, gli intrighi internazionali. Un pot pourri di tematiche affrontate in 137 minuti dal regista tedesco Roland Emmerich, noto con i titoli di Indipendence Day, L’alba del giorno dopo, film da budget stellari. Amante della fantascienza e degli effetti speciali, Stargate e Godzilla, il regista propone un action movie costato 150 milioni di dollari.

La Sony Pictures nel marzo del 2012 ha acquistato i diritti della sceneggiatura da James Vanderbilt, meglio conosciuto per The Amazing Spider Man, Total Recall – Atto di forza, Zodiac, pagando una delle cifre più alte mai investite, circa 3 milioni di dollari.

Le riprese hanno avuto inizio nel luglio 2012 a Montreal. Uscito in America il 28 giugno 2013 dopo Attacco al potere di Antonie Fuqua, al box-office non ha avuto un grandissimo risultato. Il film sarà visibile nelle sale italiane il 26 settembre 2013.

Un confronto tra i due uomini, la difficoltà di essere padri e i problemi con le figlie. Un padre che vuole diventare un eroe per sua figlia ed un Presidente che vuole fare la differenza ed essere ricordato come Lincoln.
Resoconto: una fiera delle banalità ed un surreale ed ironico action movie da blockbuster…

Francesca Iannantuoni

Cast & CreditsSotto Assedio (White House Down)
Regia: Roland Emmerich; sceneggiatura: James Vanderbilt; fotografia: Anna J. Foerster; musiche: Thomas Wander & Harald Kloser; montaggio: Adam Wolfe; interpreti: Channing Tatum, Jamie Foxx, Maggie Gyllenhaal, Jason Clarke, Richard Jenkins, James Woods, Joey King; origine: Usa, 2013; formato: 35 mm, colore; durata: 131’; produzione: Mythology Entertainment / Centropolis Entertainment distribuzione: Sony Pictures; sito ufficiale: http://www.whitehousedown.com/site/.

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
lunedì 21 maggio 2018

Cannes 71: premiato Spike Lee

Spike Lee, lanciato nel 1986 proprio dal Festival di Cannes con Lola Darling, si è aggiudicato (...)

mercoledì 18 aprile 2018

Cannes 71: DuVernay e Nin in giuria

Annunciata anche la Giuria ufficiale del prossimo Festival di Cannes (8-19 maggio), presieduta (...)

martedì 17 aprile 2018

Cannes 71: Mohamed Ben Attia alla Quinzaine

Il film tunisino Weldi (Mon cher enfant) di Mohamed Ben Attia sarà presentato in prima mondiale (...)

venerdì 13 aprile 2018

Cannes 71: per i 100 anni di Nelson Mandela

Nelson Mandela avrebbe compiuto 100 anni nel 2018. Tra le anticipazioni del programma del (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha