title_magazine

FCAAAL 2014: Il razzismo è una brutta storia

a cura di Maria Coletti

L’associazione Il Razzismo è una brutta storia e le librerie laFeltrinelli di Milano hanno dato vita al Premio Il Razzismo è una brutta storia, che sarà consegnato al miglior film del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina (FCAAAL) che affronta il tema del razzismo.

Ecco l’elenco dei film selezionati al FCAAAL per la sezione "Il razzismo è una brutta storia": molti titoli sono di film particolarmente amati e promossi da Cinemafrica.

Afronauts
Frances Bodomo, Ghana/USA, 2014, 13’

Des étoiles
Dyana Gaye, Senegal/Belgio/Francia, 2013, 88’
Vai alla nostra recensione

Eu 013, l’ultima frontiera
Alessio Genovese, Italia, 2013, 62’

Il futuro è troppo grande
Giusy Buccheri, Michele Citoni, Italia, 2014, 75’

Gangster Backstage
Teboho Edkins, Sudafrica/Francia, 2013, 37’

An Inconsolable Memory
Aryan Kaganof, Sudafrica, 2013, 109’

Il lago
Yukai Ebisuno, Raffaella Mantegazza, Italia, 2013, 65’

Nelson Mandela: the Myth and Me
Khalo Matabane, Sudafrica/Germania, 2013, 84’

Rosarno
Greta de Lazzaris, Italia, 2013, 70’

Sanperè! Venisse il fulmine
Francesca Frigo, Italia, 2013, 70’

Va’ Pensiero. Storie Ambulanti
Dagmawi Yimer, Italia, 2013, 56’
Vai alla nostra recensione

La virée à Paname
Carine May, Hakim Zouhani, Francia, 2013, 23’

Zakaria
Leyla Bouzid, Francia/Tunisia, 2013, 27’

MARATONA ANTIRAZZISTA
Giovedì 8 maggio Cinema Beltrade
Proiezioni alle 18.00, 20.00 e 21.30 di alcuni dei film che partecipano al concorso Il Razzismo è una brutta storia.

INCONTRO CON LE SCUOLE
Lunedì 12 maggio alle ore 10.00
Alla libreria laFeltrinelli di Piazza Piemonte a Milano, gli studenti delle scuole secondarie assistono alla proiezione di alcuni momenti significativi dei tre film più votati dalla Giuria, composta da rappresentanti dell’associazione Il Razzismo è una brutta storia e di librerie laFeltrinelli e dagli studenti dell’IIS Oriani Mazzini di Milano.

I tre registi finalisti dialogheranno con i ragazzi alla scoperta del cinema e del suo ruolo nella decostruzione degli stereotipi e delle discriminazioni. Anche il pubblico è invitato a partecipare.

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
venerdì 12 gennaio 2018

Viaggio in Italia con il cinema tunisino

A 50 anni dal primo passaggio di Roberto Rossellini in Tunisia per le riprese de Gli atti degli (...)

martedì 2 gennaio 2018

Terminate in Marocco le riprese di Sofia

Sono terminate a dicembre le riprese di Sofia, primo lungometraggio della cineasta (...)

lunedì 4 dicembre 2017

I premi del RIFF

Sono stati annunciati ieri i vincitori della XVI edizione del RIFF – Rome Independent Film (...)

lunedì 4 dicembre 2017

Balon e Talien premiati al TFF

Alla cerimonia di chiusura del trentacinquesimo Torino Film Festival che si è svolta lo scorso 2 (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha