title_magazine

African Cinema Day: la campagna

Per la Giornata Internazionale delle Cinematografie Africane (9 giugno 2018)

Il progetto di Gorée Island Cinéma

Abbiamo ricevuto la segnalazione di questa importante iniziativa di promozione delle cinematografie africane, lanciata nelle scorse settimane dall’associazione Gorée Island Cinéma che da tre anni organizza un Senegal un festival di cinema all’aperto, all’insegna della valorizzazione del patrimonio cinematografico nazionale e africano, a partire dal magistero di Sembene Ousmane.
Anche l’African Cinema Day è una proposta ispirata dalla volontà di restituire spazio e centralità alle cinematografie africane, cercando di stimolare la messa in funzione di vecchie e nuove sale, dentro e fuori il continente, a partire dalla diffusione concordata di tre film in una rete di locali consorziati dall’iniziativa, nella data-simbolo del 9 giugno 2018, che segna l’anniversario della scomparsa di Sembene.

All’insegna dello slogan One Africa One Cinema, il comitato per l’African Cinema Day ha avviato una campagna su Change.org per creare una rete di soggetti, enti e individui interessati a sostenere il progetto. Si creerà così una rete, il One Africa One Cinema network, che avrà il compito anche di selezionare i tre titoli africani su cui ruoterà la programmazione del 9 giugno, da realizzarsi in contemporanea su diversi paesi.

Il comitato è composto da:
Femi Odugbemi (Nigeria) - Direttore del Festival dei Film Documentari di Lagos (IREP)
Thierno Ibrahima Dia (Francia, Senegal) - Professeore e critico di Africiné
Katarine Hedren (Sudafrica) - Critica e selezionatrice
Luisa Fresta (Angola) - Critica, scrittrice e poetessa
Joel Karekezi (Rwanda) - Regista e direttrice del Festival Mashariki

Qui di seguito riportiamo il manifesto, che abbiamo sottoscritto unitamente alla campagna come rainbow submarine, associazione che ha rilevato la titolarità di Cinemafrica, Cinemafrodiscendente e di altre iniziative sul territorio, accomunate dallo studio e dalla promozione del cinema come veicolo di valorizzazione delle culture del sud globale e delle diversità.


Il manifesto
L’iniziativa African Cinema Day è nata dalla volontà di artisti, professionisti e amatori del cinema venuti dal continente africano. Essa si iscrive in un pensiero secondo il quale le industrie cinematografiche del continente abbiano tutto da guadagnare nel considerare la questione dell’esercizio e della distribuzione delle opere come una problematica continentale, che deve potersi affrancare dalle frontiere. Nel momento in cui i grandi gruppi delle industrie culturali intensificano la riconquista del nostro pubblico, African Cinema Day lavora per rialzare le sorti del cinema panafricano e contribuire così allo sviluppo del nostro continente.

La messa in opera di questa iniziativa che mira alla diffusione di film nei nuovi formati digitali e la transcodifica dei film africani negli stessi formati affinché possano essere presenti nei circuiti di distribuzione, sarebbe una maniera importante per dare forma a prodotti culturali singolari.

È in questo spirito che abbiamo deciso di creare la Giornata Internazionale delle Cinematografie Africane (International African Cinema Day). Attraverso questo avvenimento, auspichiamo di mettere a punto e sviluppare una rete di diffusione cinematografica per i film africani. In questa occasione, la proiezione simultanea di una stessa opera cinematografica sarà organizzata attraverso tutto il continente e nel mondo.

Si tratta di un’iniziativa che, senza rimpiazzare per ciascun paese d’Africa di ricostituire e consolidare sul piano nazionale una rete di sale cinematografiche, offre una prospettiva audace, scommettendo sul fatto che il cinema africano abbia tutto da guadagnare nel rivolgersi a un pubblico tanto diverso come le sue produzioni.

La Giornata Internazionale delle Cinematografie Africane vuole essere un volano per la creazione africana. La ricchezza del suo patrimonio cinematografico non potrà crescere se le sue opere sono impossibilitate a circolare.

Affinché questa iniziativa guadagni l’ampiezza richiesta per il suo successo, invitiamo i membri della comunità cinematografica panafricana, così come quanti auspicano una nuova fioritura del cinema in Africa, ad unirsi al nostro appello.

Firmate la nostra petizione!

Info:
Gorée Island Cinéma: web | Facebook
African Cinema Day: Change | Facebook
#OneAfricaOneCinema

[Leonardo De Franceschi]

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
giovedì 21 marzo 2019

Rappresentare le migrazioni oggi

Lunedì 25 marzo, alle ore 17.30, in via della Dogana Vecchia 5 (Roma) si svolgerà la serata (...)

giovedì 21 marzo 2019

Fescaaal 2019: apre Fiore gemello

La cerimonia di apertura del 29° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL) (...)

lunedì 18 marzo 2019

La cittadinanza come luogo di lotta

Il prossimo venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30 il nostro Leonardo De Franceschi (...)

lunedì 18 marzo 2019

Io sono Rosa Parks alla Feltrinelli

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha