title_magazine

Voce: M

Machaho
di Belkacem Hadjadj
Francia, 1995, 90’

Madame Satã
di Karim Ainouz
Brasile, 2002, 99’

Magari le cose cambiano
di Andrea Segre
Italia, 2009, 63’, doc

Les Maitres fous
di Jean Rouch
Francia, 1955, 36’

Malcolm X (id.)
di Spike Lee
USA, 1992, 193’

Maman Colibri
di Julien Duvivier
Francia, 1929, 75’

La Mangue
di Idrissa Ouédraogo
Russia/Germania, 2008, 4’09"

The Mark of the Hawk (Il segno del falco)
di Michael Audley
USA, 1957, 85’

Miners Shot Down
di Rehad Desai
Sudafrica, 2014, 52’

Il minimo è l’acqua
di Elisa Mereghetti
Italia, 1999, 25’

The Mistress of Atlantis
di Georg Wilhelm Pabst
USA, 1932, 77’

Al Momia / The Night of Counting the Years
di Shadi Abdu Al Salam
Egitto, 1969, 102’

Mr. Mensah Builds a House
di Sean Graham
Gran Bretagna, 1955, 36’

Murder in Harlem
di Oscar Micheaux
USA, 1935, 102’

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF

fine_sezione
title_news
giovedì 21 marzo 2019

Rappresentare le migrazioni oggi

Lunedì 25 marzo, alle ore 17.30, in via della Dogana Vecchia 5 (Roma) si svolgerà la serata (...)

giovedì 21 marzo 2019

Fescaaal 2019: apre Fiore gemello

La cerimonia di apertura del 29° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL) (...)

lunedì 18 marzo 2019

La cittadinanza come luogo di lotta

Il prossimo venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30 il nostro Leonardo De Franceschi (...)

lunedì 18 marzo 2019

Io sono Rosa Parks alla Feltrinelli

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha