title_magazine

Dancers

di Célame Barge

La danza del ventre al SoleLuna Doc Fest di Palermo

Si conclude oggi 12 Luglio la IV edizione del SoleLuna Doc Fest, Festival Internazionale di Documentari sul Mediterraneo e sull’Islam, inaugurato lo scorso 6 Luglio nella nuova e splendida cornice del chiostro di S. Anna a Palermo, presso la Galleria d’Arte Moderna. Come ogni anno il Festival ha presentato due categorie: Mediterraneo e Islam, con documentari di diversa provenienza: Spagna, Francia, Belgio francese, Italia, Siria, Libano, Israele, Egitto. E proprio dall’Egitto arriva Célame Barge, regista di Dancers (2007), documentario in concorso nella sezione Islam.

Protagonista del documentario è la danza del ventre, ma una danza che rimane distante dal suo cliché, dato che solitamente viene vista semplicemente come una danza tipica orientale, caratterizzata da movimenti sinuosi, sensuali e simbolici. Barge, infatti, mostra il back stage di tutto questo, l’altra faccia della medaglia, e lo fa girovagando di notte con la sua videocamera tra i night club del Cairo, dove si esibiscono le ballerine, oppure durante i matrimoni, dove le danzatrici diventano l’attrazione della serata, a casa o all’interno dei saloni di bellezza.

E non si tratta solamente di giovinette in carne, amanti della propria danza: le danzatrici hanno tra i 17 e i 40 anni e provengono da ogni parte dell’Egitto. C’è chi scappa da una famiglia troppo rigida o da una promessa di matrimonio non desiderata, chi invece deve mantenere dei bambini, o chi deve curarsi una malattia, come Leyla. Queste piccole e grandi donne mostrano la loro abilità nel make-up, non proprio sobrio, prima dell’esibizione: colori scintillanti, come gli abiti, e acconciature delle più vaste, accuratamente realizzate all’interno del proprio salone di bellezza da una parrucchiera, decisamente remota dall’idea occidentale di hair-stylist.

Un interessantissimo spaccato della cultura egiziana che, seppur con qualità “artigianali” ma frutto di due sole mani, accende l’attenzione dello spettatore.

Renata Ornella Orlando

Cast & CreditsDancers
Regia, fotografia e montaggio: Célame Barge; origine: Egitto/Francia, 2007; durata: 51’; produzione: Al Ayn Production.

Versione stampabile: Enregistrer au format PDF
fine_sezione
title_news
mercoledì 19 settembre 2018

On line il sito Missing at the Borders

E’ on line il sito https://missingattheborders.org/ che intende dare voce e dignità alla famiglie (...)

mercoledì 19 settembre 2018

In sala La libertà non deve morire in mare

Esce nelle sale giovedì 27 settembre con Distribuzione Indipendente il documentario La libertà (...)

lunedì 10 settembre 2018

Venezia75: alle GdA due premi per Joy

Alle Giornate degli Autori della Mostra di Venezia ben due premi sono andati a Joy della (...)

lunedì 10 settembre 2018

Venezia75: premiato 1938 Diversi

Presentato fuori concorso a Venezia 75 - in sala dall’11 ottobre e il 23 ottobre su Sky Arte - (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha