title_news_large
mercoledì 12 settembre 2012

Il cinema delle donne in Marocco

La 6. edizione del Festival International du Film de Femmes di Salé in Marocco si svolgerà dal 17 al 22 settembre 2012, offrendo ancora una volta una grande vetrina alla diversità e alla ricchezza culturale e cinematografica della produzione femminile da tutto il mondo.
Questa volta il focus del festival - che lavora in collaborazione con il Festival Films Femmes Méditerranée di Marsiglia (Francia) e con il Salina Doc Fest (Italia) - sarà dedicato alle registe argentine contemporanee. Ma numerosi omaggi sono previsti a registe, attrici e produttrici maghrebine: all’attrice egiziana Taiseer Fahmy, all’attrice marocchina Amina Rachid e, a titolo postumo, alla produttrice e direttrice del FIDADOC, la marocchina Nezha Drissi.
Fondatrice e direttrice del Festival du Film Documentaire d’Agadir (FIDADOC), Nezha Drissi è morta il 4 dicembre 2011 a Casablanca, in un incidente stradale. Oltre a dedicarsi alla direzione del festival, Nezha Drissi aveva prodotto, a partire dal 1996, una cinquantina di film documentari per canali televisivi francesi e internazionali.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha