title_news_large
lunedì 15 ottobre 2012

Guerritore recita per Rachid Benhadj

Monica Guerritore è la protagonista di Parfums d’Alger, il film di Rachid Benhadj in concorso al Festival di Abu Dhabi selezionato tra i titoli internazionali nella sezione "World Premiere".
Il film racconta gli anni più drammatici del terrorismo islamico ad Algeri che portarono alla prima grande manifestazione femminile per la pace in un paese islamico. Il film girato interamente ad Algeri prevedeva la partecipazione di Isabelle Adjani che però ha dovuto lasciare il set.
Così Monica Guerritore ha commentato la sua partecipazione al film: "E’ un grande onore per me interpretare il ruolo della fotografa Karima. I mesi in Algeria mi hanno mostrato un paese che lentamente recupera la propria forza e la propria libertà dopo anni di occupazione, prima dei francesi poi degli integralisti. Grazie a questo film e alle persone che ho conosciuto, ho preso consapevolezza dei drammatici anni che il film racconta. Grazie Rachid per avermi cercata per il tuo film".
Fonte: Cinecittà News

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha