title_news_large
giovedì 31 gennaio 2013

Berlino 63: Peck racconta Haiti

Sarà presentato al prossimo Festival di Berlino (7-17 febbraio 2013), in anteprima mondiale, l’ultimo film di Raoul Peck, Assistance Mortelle (Fatal Assistance).

Il 12 gennaio 2010 un terremoto devastante scuote la capitale di Haiti. In un istante, ci sono 250.000 morti e 1,2 milioni di persone rimangono senza casa. Ong da tutto il mondo inviano in aiuto i propri esperti. Ci sono grandi speranze: una commissione internazionale promette billioni di dollari per la solidarietà e la ricostruzione.

Ma due anni e mezzo dopo, basta mettere piede a Port-au-Prince per rendersi conto di come la comunità internazionale abbia fallito: centinaia di migliaia di persone vivono ancora nelle tende e solo una piccola percentuale dei fondi promessi è arrivata ad Haiti.

Fonte: Africultures, Radio Metropole Haiti

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha