title_news_large
mercoledì 24 luglio 2013

Crowdfunding per Spike Lee

$1.250,00, questa è la somma della quale Spike Lee ha bisogno per realizzare il suo prossimo progetto cinematografico. Per raggiungere questa cifra ha deciso di rivolgersi alla rete e in particolare al più famoso sito di crowdfunding, kickstarter.
Lee nella lettera scritta sul noto sito, spiega che i criteri attuali del sistema Hollywoodiano non incoraggiano di certo il cinema indipendente; è questo il motivo che l’ha spinto a rivolgersi a kickstarter.
Lee non dice molto i merito al soggetto del suo nuovo film che descrive in sole due righe come “Human beings who are addicted to blood. Funny, sexy, and bloody (and it’s not "Blacula")...”.

Trenta giorni, questo il tempo fissato da Lee per raggiungere la cifra necessaria a realizzare il suo prossimo progetto, e la scelta del crowdfunding sembra dargli ragione per ora visto che in due giorni a raggiunto più di $131.000,00.

Fonte: Il fatto quotidiano

[Alice Casalini]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha