title_news_large
domenica 22 settembre 2013

Ghallywood, nuova frontiera del low budget

Un minireportage di Italia Oggi ci dà un’idea della realtà produttiva di Ghallywood, nuova meta del cinema mordi-e-fuggi realizzato in terra d’Africa sulla scorta del più noto modello nigeriano, per il quale è in voga l’appellativo di Nollywood. Costi irrisori, divi dai cachet impiegatizi, tempi di produzione ridotti all’osso, i videofilm made in Ghana sono concepiti per essere immessi, digeriti e fruiti dal mercato in poco più di una settimana.

Fonte: Italia Oggi.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha