title_news_large
domenica 29 settembre 2013

"Diego Star" conquista anche Rio de Janeiro

Diego Star, opera prima del canadese Frédérick Pelletier, presentata in prima mondiale al Festival di Rotterdam, in questi giorni è stata riproposta e apprezzata anche al Festival Internazionale di Rio de Janeiro. Il film, che racconta il dramma di un gruppo di marinai russi prigionieri di un mercantile in avaria al largo delle coste canadesi, vede come protagonista l’attore burkinabè Issaka Sawadogo, già impostosi all’attenzione della critica internazionale nel suo ruolo in The Invader, del belga Nicholas Provost, presentato fuori concorso due anni fa alla Mostra di Venezia.

Sawadogo interpreta il ruolo di un ingegnere navale, tra i responsabili dell’imbarcazione, su cui la proprietà della nave intende scaricare ingiustamente la responsabilità dell’avaria. L’uomo potrà contare sulla complicità di una giovane ragazza madre canadese, che accetta di ospitare e nascondere l’ingegnere.
La critica ha lodato particolarmente l’intepretazione sobria ed efficace di Sawadogo.
A noi non resta per ora che accontentarci del trailer.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha