title_news_large
lunedì 11 novembre 2013

L'emigrante di Chahine su Rai 3

Un capolavoro del cinema egiziano va in onda venerdì 15 novembre alle ore 02.20 su Rai 3: L’emigrante di Youssef Chahine, uno dei maestri del cinema egiziano, acclamato nei festival internazionali.
Il film, realizzato nel 1994, è una sorta di rilettura biblica da parte del grande Chahine, che, attraverso la figura di Giuseppe, affronta le contraddizioni etiche e politiche fra Islam e cristianità.
L’emigrante - interpretato da Ahmed Bedir, Safia El Emari, Mahmoud Hemida, Yousef Ismail, Khaled Nabawy, Michel Piccoli, Ahmad Salama, Hanan Turk, Youssra - all’epoca divenne un caso giudiziario, con cui l’autore rischiò una seria condanna per blasfemia.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha