title_news_large
domenica 9 febbraio 2014

Due star nere per il quarto Muccino USA

Si arricchisce di nomi di spicco il cast di Fathers and Daughters, quarto film hollywoodiano di Gabriele Muccino: al Berlin Film Market è stato annunciato che Octavia Spencer (Premio Oscar per The Help) e Quvenzhané Wallis (Re della terra selvaggia) affiancheranno Diane Kruger, Russell Crowe e Amanda Seyfried nel cast. Incentrato sul rapporto tra un padre e una figlia che non si vedono da 25 anni, lo script faceva parte della black list di Hollywood, ovvero dell’elenco delle migliori sceneggiature mai prodotte.

L’autore, Brad Desch, narra una vicenda familiare che si snoda lungo un arco di trent’anni, tra gli anni Ottanta e i giorni nostri, tra il passato del protagonista (Crowe), rimasto vedovo e in lotta contro una malattia mentale, e l’attuale esistenza della figlia trentenne (Seyfried), mai ripresasi dagli shock vissuti quando aveva cinque anni. Il film è attualmente in pre-produzione a Pittsburgh. Il Premio Oscar Octavia Spencer sarà la direttrice della clinica psichiatrica in cui lavora Seyfried, Kruger interpreterà la cognata di Crowe mentre vedremo Wallis nei panni di una giovane paziente che non parla da quando le è morta la madre. Le riprese inizieranno a marzo a Pittsburgh.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha