title_news_large
venerdì 18 aprile 2014

La Blessure il nuovo film di Kechiche

Proprio nel giorno dell’annuncio del programma di Cannes, il regista franco-tunisino Abdellatif Kechiche, che lo scorso anno ottenne la Palma d’Oro con La vita di Adele, annuncia che il suo prossimo film sarà tratto dal romanzo La Blessure, la vraie (La ferita, quella vera) di François Bégaudeau, autore che il cinema francese già portò sullo schermo grazie a La classe di Laurent Cantet.
Il film, che si intitolerà La Blessure, seguirà da vicino la crescita di un quindicenne ma, a differenza del libro, sarà ambientato a Tunisi anziché a Parigi.
Fonte: Adnkronos

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha