title_news_large
lunedì 5 maggio 2014

FCAAAL 2014: Il razzismo è una brutta storia

L’associazione Il Razzismo è una brutta storia e le librerie laFeltrinelli di Milano hanno dato vita al Premio Il Razzismo è una brutta storia, che sarà consegnato al miglior film del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina (FCAAAL) che affronta il tema del razzismo.

I film selezionati sono:

Afronauts
Frances Bodomo, Ghana/USA, 2014, 13’

Des étoiles
Dyana Gaye, Senegal/Belgio/Francia, 2013, 88’

Eu 013, l’ultima frontiera Alessio Genovese, Italia, 2013, 62’

Il futuro è troppo grande
Giusy Buccheri, Michele Citoni, Italia, 2014, 75’

Gangster Backstage
Teboho Edkins, Sudafrica/Francia, 2013, 37’

An Inconsolable Memory Aryan Kaganof, Sudafrica, 2013, 109’

Il lago
Yukai Ebisuno, Raffaella Mantegazza, Italia, 2013, 65’

Nelson Mandela: the Myth and Me
Khalo Matabane, Sudafrica/Germania, 2013, 84’

Rosarno
Greta de Lazzaris, Italia, 2013, 70’

Sanperè! Venisse il fulmine
Francesca Frigo, Italia, 2013, 70’

Va’ Pensiero. Storie Ambulanti
Dagmawi Yimer, Italia, 2013, 56’

La virée à Paname
Carine May, Hakim Zouhani, Francia, 2013, 23’

Zakaria
Leyla Bouzid, Francia/Tunisia, 2013, 27’

Sul sito del festival la notizia completa:
http://www.festivalcinemaafricano.org/new/2014/05/il-razzismo-e-una-brutta-storia-al-festival/

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha